Digiuno - CASI CLINICI II PARTE

seconda parte

Il documento dedicato alla  prima parte dei casi clinici, contenente 60 casi pubblicati, offre un quadro molto completo sulle potenzialità del digiuno, sia dal punto di vista terapeutico, che dal punto di vista dietologico (clicca qui).
In questa seconda parte pubblichiamo moltissimi altri casi clinici; il documento è dedicato soprattutto alle persone che si avvicinano al digiuno per rimettersi in forma ed ottenere un dimagrimento salutare e stabile, dopo tanti tentativi dietologici fallimentari.

- signora del 1946, era ingrassata a partire dal 2005, dopo aver smesso di fumare.
Desiderando "resettare" una volta per tutte il problena, decide di fare un piccolo digiuno, a partire da lunedì 1° ottobre 2007, con un peso di 69.500 kg.
Il sabato mattino, dopo 5 giorni, era 65.900 kg, dopo di che inizia la dieta metabolica, arrivando a pesare 62.900 kg il 15 novembre 2007.
In tutto l'inverno riprende 1.4 kg, arrivando a 64.300 kg, ripresentandosi a studio il 20 aprile 2008, decisa a fare 3 giorni di richiamo di digiuno, che la portano a 61.300 kg il 23 aprile 2008.

- signora di Bologna, effettua un digiuno con la nostra formula benessere a distanza, partendo da 91.800 kg il 5 luglio 2007.
La rivediamo per un controllo, approfittando che per lavoro era spesso a Roma, il 14 settembre 2007, con un peso di 82.500 kg.
Successivamente, nel mese di ottobre, la rivediamo con un peso di 80.100 kg.

- signora di 41 anni, all'epoca della prima visita del 12 giugno 2007.
Inizia un digiuno con un peso di 87.200 kg, passando a 80.100 kg dopo 9 giorni, con la perdita di oltre 7 chili.
La rivediamo dopo l'estate, il 17 settembre, con un peso di 79.500 kg, pronta a fare un altro piccolo richiamo di 5 giorni, che la portano a 75 chili esatti, il 22 settembre 2007.

- ragazza di 25 anni, inizia il digiuno il 23 marzo 2009, perdendo oltre 6 chili in 9 giorni, passando da 78.700 a 72.500 del 1° aprile.
Nei 2 mesi successivi, prima dell'estate, arriva a pesare 69.400 kg il 4 giugno.

- ragazza di 32 anni, all'epoca della prima visita, avvenuta nel 2004, con un peso di 60 chili esatti.
Assumeva 2 potenti farmaci per la sfera psichica, tra cui il litio, che le aveva procurato un rapido aumento di peso.
Inoltre, fumava anche più di 50 sigarette al giorno...
Iniziò un digiuno disintossicante, passando dai 60 chili del 7 giugno 2004 ai 53.600 kg del giorno 19 giugno.

- signore di 46 anni, avvocato pugliese, viene in visita il 3 agosto 2005 con un peso di 105.800 kg.
Per il forte stress legato al lavoro aveva ormai oltrepassato il quintale di peso e, nonostante ci fosse agosto di mezzo, decise di effettuare un periodo di digiuno scegliendo la nostra formula di digiuno a distanza.
Lo rivediamo il 5 settembre con oltre 10 chili in meno, precisamente 95.200 kg.

- signora del 1958, inizia un percorso di "remise en forme" il 5 novembre del 2007, partendo da un peso di 80.200 kg.
Con un 3 piccoli cicli di digiuno e mettendo in pratica i consigli della dieta metabolica (quindi "non stando a dieta"), arriva a pesare 66.300 kg il 12 settembre 2008.

- ragazza del 1973, inizia un digiuno il 19 giugno 2008, partendo da un peso di 75 chili esatti.
Con 10 giorni di digiuno e un mese di "mantenimento" arriva a pesare 65.500 kg, il 4 agosto.

- ragazzo del 1978, inizia 10 giorni di digiuno il 20 novembre 2006, con un peso di 150 chili esatti.
Il 29 novembre era a 140.900 chili.
Gli diamo il consiglio di non stressarsi con la dieta, e di mantenere il risultato senza stare assolutamente a dieta, e gli consigliamo di fare un'altra settimana di digiuno quando se la sarebbe sentita. Lo rivediamo a studio nel luglio 2008, con un etto in meno rispetto a quando l'avevamo lasciato, cioè a 140.800. Il 21 luglio era 131.300 kg.

- ragazza del 1975, inizia una settimana di digiuno il 26 maggio 2009, con un peso di 74 chili esatti.
Con un successivo mese di mantenimento e la pausa estiva arriva a pesare 62.500 kg, il 7 settembre 2009.

- signore del 1946, con un ciclo di cura iniziato con una settimana di digiuno il 25 maggio 2009, passa dai 93 chili a 81.800 kg il 6 ottobre 2009.

- maschio 1979, inizia l'8 aprile 2002 con 141.900 kg, termina il 19 aprile con 130.500 kg.


- maschio del 1964, inizia il 14 giugno 2004 con 107.800 kg, termina il 25 giugno con 98.200 kg.

- signora del 1963, inizia il digiuno il 7 ottobre 2008, con un peso di 82 chili esatti. Dopo circa una settimana era 76.900kg, il 14 ottobre.
Con il mese di "mantenimento arriva a 72.300 kg, il 9 dicembre 2008.

- signora del 1969, inizia un digiuno il 14 aprile 2009, con un peso di 90.700 kg.
Tra una settimana di digiuno e un mese di "mantenimento" arriva a pesare 80.700 kg, il 26 luglio 2009.

- signora del 1952, con un piccolo digiuno iniziato il 22 ottobre 2007 e un mesetto di "mantenimento", passa dal peso di 86.700 kg a 77.800 kg il 1° dicembre.

- signora nata nel 1964, inizia un digiuno il 3 febbraio 2009 con un peso di 72.800 kg.
10 giorni dopo, la mattina del 13 febbraio pesava 64.800 kg, avendo perso esattamente 8 chili in 10 giorni.
Alla fine del mese di mantenimento, sempre senza stare a dieta, arriva a 64.400 kg, il 26 marzo 2009.
La paziente, oltre a fare il digiuno, elimina anche il farmaco per la pressione, che resta nella norma.

- signora nata nel 1958,
viene in prima visita il 21 aprile 2008, con un peso di 78 chili esatti.
Il 1° maggio era a 71.600 kg.
Purtroppo, però, non segue bene le indicazioni nutrizionali della prima settimana di reintegro e riprende 2.8 kg, arrivando a 74.400 kg il 7 maggio.
In ogni caso la tranquillizziamo e le impostiamo la dieta metabolica.
In questo modo, meno di un mese dopo, il 3 giugno, arriva subito a pesare 69.200 kg, e poi 65.800 kg il 30 luglio.
L'ultima volta che l'abbiamo vista, prima della pubblicazione del caso clinico, è stato il 4 ottobre 2008, con un peso di 60.400 kg.

- signora di 36 anni, in cura con ormoni tiroidei per ipotiroidismo, inizia un digiuno l'8 settembre 2005, partendo da 65.600 kg e arrivando in 8 giorni a 60.400 kg.
Mantiene, successivamente, il peso nei mesi seguenti e, nel contempo, le viene tolto l'ormone e le viene riabilitata la funzione tiroidea.
Il 3 maggio 2006 effettua altri pochi giorni di digiuno, fino a raggiungere 57.400 kg.

- simpaticissima signora di 55 anni, all'epoca della prima visita, avvenuta il 7 febbraio del 2000, con un peso di 89.500 kg.
Il 16 febbraio, dopo 9 giorni di digiuno, pesava 82.500, con un calo di 7 kg esatti.
Iniziata la Dieta Metabolica, volle essere seguita settimanalmente fino al mese di maggio, quando raggiunse il peso di 73.900 kg.
Da allora non ha mai più ripreso chili e, oggi, si fa vedere ogni tanto, soprattutto per salutarci: le ultime 3 volte che l'abbiamo vista (l'ultima nel 2006) pesava tra i 71 e i 72 kg.
Piccola, ulteriore postilla: la signora è tornata a studio medico il 2 aprile 2008, con 73.100 kg.
Ha deciso di  farsi seguire di nuovo settimanalmente per un mesetto con la dieta metabolica, volendo sfondare anche il muro dei 70, cosa raggiunta il 21 maggio, con 69.100 kg.

- ragazza nata nel 1973, inizia 10 giorni di digiuno il 19 giugno 2008, partendo da un peso di 75 chili esatti.
Il 28 mattina era a 68.600, e dopo il mese di mantenimento era a 65.500, il 4 agosto 2008.

- signora del 1942, inizia un digiuno l'8 marzo 2006, con un peso di 78.300 kg.
Il 23 marzo era a 71.800 kg.
Grazie, poi, alla dieta metabolica, ci salutiamo prima dell'estate con 67.400 kg, il 5 agosto 2006.

- ragazzo del 1980, inizia un digiuno il 7 aprile 2008, con un peso di 97.200 kg.
La mattina del 17 aprile pesava 88.800 kg.
Alla fine del mese di mantenimento successivo, il 19 maggio 2008, era a 86.500 kg.

- signore del 1951, inizia un digiuno di 10 giorni il 4 luglio 2007, partendo da un peso di 90 chili esatti.
La mattina del 13 luglio, dopo 9 giorni di digiuno, pesava 82.500 kg.
Nei 6 giorni successivi di reintegro alimentare arrivò a 81.200 kg, il 19 luglio 2007.
Successivamente, l'abbiamo rivisto nel mese di maggio 2008 con un peso di 79.800 kg.

- signore del 1953, effettua un digiuno un pò anomalo, visto che la data di inizio era il 27 dicembre 2006.
Da un peso iniziale di 89.500 kg arriva a 82 chili esatti la mattina del 5 gennaio, arrivando successivamente a 78.200 con il mantenimento, il 17 febbraio 2007.

- medico e amico di 55 anni, inizia un digiuno il 15 maggio 2007 con un peso di 102.200 kg, arrivando a pesare 94.300 kg il 25 maggio.

- altra collega dottoressa, di 56 anni, inizia un digiuno il 5 ottobre 2006 con un peso di 88.200 kg.
Il 14 ottobre era a 81.100.

- signora del 1948, passa da un peso di 68.900 kg del 15 novembre 2006 ai 61.000 kg del 25 novembre: 8 chili in 10 giorni.

- ragazza del '77, passa dai 92.700 kg del 31 ottobre 2005 agli 82.200 kg del 14 novembre.

- ragazza del 1987, inizia un digiuno il 7 luglio 2003, con un peso di 99.100 kg.
Il 17 luglio era a 91.100: 8 chili esatti in 10 giorni.

- signore del 1967, inizia un digiuno il 19 settembre 2006, con un peso di 130.200 kg.
Il 28 settembre pesava 120 chili esatti.
10.200 kg in meno in 9 giorni.

- signora del 1968, inizia un digiuno il 19 febbraio 2008, forse anche per arrivare in forma al suo 40° compleanno, che cadeva dopo un mese esatto.
Il peso del 19 febbraio era di 77 kg, mentre la mattina del 29 febbraio, cioè 10 giorni dopo, pesava 69.400 kg.

- signora di 64 anni, inizia il digiuno il 7 aprile 2008 con un peso di 71.200 kg.
Dopo una settimana di digiuno, il 14 aprile, pesava 66.500 kg.
Successivamente, nel mese di mantenimento con la dieta metabolica, arriva a pesare 63.700 kg il 27 maggio 2008.

- signora nata nel 1953, inizia un digiuno il 9 giugno 2008, pesando 68.400 kg.
Dopo circa una settimana era a 63.400 kg.
Mantenuti i risultati con la dieta metabolica, si ripresenta dopo l'estate con 62.200 kg, e decide di fare un piccolo richiamo di 3 giorni di digiuno, che la portano a pesare 58.500 kg, con un dimagrimento di 10 chili esatti.

- ragazza del 1972, viene a studio medico il 30 ottobre 2006, con un peso di 75 chili.
Dopo una decina di giorni di digiunoterapia, il 10 novembre arriva a pesare 67.400 kg.

- signore di 41 anni, inizia un digiuno il 10 gennaio 2006 con 107.300 kg.
Il 20 gennaio era a 98.200 kg, dopo di che ha iniziato la Dieta Metabolica per circa un mese e mezzo (vedi il link a Dieta Metabolica), arrivando a 93 kg l'8 marzo 2006.
Dopo tutte le feste pasquali e una vacanza alle Mauritius, senza assolutamente stare a dieta, ma seguendo i "trucchi" che la Dieta Metabolica gli ha insegnato, è tornato il 3 maggio con 94.800 kg, deciso a fare altri 10 giorni di digiuno, per dire addio per sempre al sovrappeso.
Il 10 maggio, al termine del piccolo richiamo di digiuno, il suo peso era di 88 kg, avendo perso altri 7 chili circa in una settimana e 20 kg in tutto dalla fine di gennaio, per di più "senza stare a dieta".  

- signore nato nel 1954, inizia un digiuno il 12 giugno 2006, con un peso di 85.200 kg.
Alla fine del mantenimento, dopo l'estate, il suo peso era di 73.800 kg.

- signore del 1964, inizia un ciclo di digiuno il 2 ottobre 2006, con un peso di 108 kg esatti.
Il mattino del 13 ottobre, cioè dopo 11 giorni di digiuno, il suo peso era di 97.700 kg.

- signora del 1951, viene in prima visita il 22 aprile 2004, con un peso di 73 chili.
Effettua 10 giorni iniziali di digiuno, arrivando a 66 kg.
Successivamente, grazie alla dieta metabolica, dimagrisce ancora di più, arrivando a 63.400 kg il 29 aprile 2006.
Aggiornamento al 24 aprile 2007: la signora è arrivata a 61 chili esatti.

- signora di 67 anni, inizia una settimana di digiuno nel mese di aprile 2004, con un peso di 75.100 kg., arrivando a circa 70 chili.
Nell'arco dell'anno successivo riprende un paio di chili e decide di fare un altro piccolo digiuno, arrivando a 67.800 kg nella primavera 2005.
Al solito, nell'arco del successivo anno riprende i 2 chiletti e decide di fare la sua solita settimana primaverile di digiuno, passando da 70 a 65 chili. 

- signore di quasi 50 anni, decide di "regalarsi" una decina di chili di dimagrimento in vista del suo 50° compleanno.
Inizia una decina di giorni di digiuno il 21 maggio 2007, partendo da 107.500 e arrivando sotto i 100 chili il 30 maggio (peraltro inframmezzando il digiuno con un fine settimana a sole verdure).
Una settimana dopo, con il reintegro alimentare, arriva a 97.500 kg.

- ragazza di 29 anni,
in cura dal 2000 con 150 mcg. di ormone tiroideo per ipotiroidismo, inizia un digiuno il 19 giugno 2006, partendo da 135.600 kg. Dopo 9 giorni, la mattina del 28 giugno, era 127.200.
Dunque 8.400 kg in 9 giorni.

- ragazza di 30 anni, effettua un digiuno a partire dal 19 settembre 2006 con un peso di 89 kg: il 29 settembre era 81.400.
Nel mantenimento, il 7 novembre 2006 era 77.500 kg.

- ragazza di 29 anni, venuta a studio nel mese di marzo 2006 per tiroidite e ipotiroidismo, pesando 79 kg.
Abbiamo cominciato a "riabilitare" la tiroide e nel contempo, abbiamo iniziato a diminuire la quantità di ormone tiroideo.
In 3 mesi, senza stare a dieta, la paziente inizia a "sgonfiarsi" e il 13 giugno decide anche di iniziare un digiuno, partendo da 77.200 kg.
La mattina del 23 giugno era a 71.300 kg, decisissima a proseguire il cammino verso un benessere ed un peso stabili.

- signora nata nel 1948, inizia un digiuno il 6 dicembre 2004 con un peso di 105.200.
Effettua un primo ciclo di 13 giorni, perdendo circa 10 chili; poi effettua altri 2 piccoli digiuni di 6 giorni nei mesi di gennaio e aprile, arrivando a pesare 86 chili il 7 aprile 2005.

- signore di 59 anni, inizia un digiuno il 24 luglio 2006, con 98 chili esatti, per arrivare a pesare 89.400 kg la mattina del 4 agosto.
Lo rivediamo dopo l'estate con un peso di 87.800 kg.

- signora di 50 anni, inizia un digiuno il 16 gennaio 2006 con un peso di 78.600 kg.
Alla fine del mese di mantenimento, il 22 febbraio, pesava 70.500 kg.
Il 19 luglio dello stesso anno si ripresenta con 67.200 kg, per fare un piccolo richiamo di 3 ulteriori giorni di digiuno, arrivando a pesare meno di 65 chili.

- signora di 48 anni, effettua un digiuno di 12 giorni a partire dal 10 giugno 2003, con un peso di 103.500 kg.
Alla fine del mese di mantenimento, il 30 luglio, era 90.700.
Poi, il 19 novembre 2003 arriva a 89. 300 kg.

- ragazza di 36 anni,
inizia un digiuno il 26 febbraio 2007, con un peso di 94.300 kg.
Il 10 marzo, alla fine del digiuno, era 82.600.

- signora di 46 anni, decide di iniziare un digiuno il 15 maggio 2006, partendo da un peso di 77 kg esatti.
La mattina del 26 maggio pesava 69.300 kg.

- signore di 56 anni, viene a studio per iniziare un digiuno, il 15 maggio 2006, dopo aver fatto 3 giorni di dieta ferrea che l'avevano portato da oltre 110 kg ai 108.800 del giorno d'inizio.
Il 23 maggio era 101.300.

- signora di 51 anni, con un peso di 85.200 kg, inizia un digiuno il 12 giugno 2006.
Dopo una settimana esatta di digiuno, la mattina del 19 giugno, pesava 79.700.
Alla fine dei pochi giorni di reintegro, il 24 giugno, pesava 77.600.
Tutto questo in dieci giorni.

- padre di 44 anni e figlia di 18 anni, iniziano insieme un digiuno il 13 giugno 2006, partendo, rispettivamente, da 157.300 kg e da 108.500 kg.
La mattina del 24 giugno, dopo 11 giorni di digiuno, il papà aveva perso 12.300 kg (arrivando a 145 kg) e la figliola aveva perso 9 kg (arrivando a 99.600).
In totale oltre 21 chili in due in soli 11 giorni.

- signora di 52 anni, inizia un digiuno il 16 gennaio 2006, partendo da 88.800 kg e, nonostante fosse "imbottita" di farmaci ansiolitici e antidepressivi, è arrivata a pesare 81.700 kg il giorno 27 gennaio e poi, nel mese di "mantenimento" a 78.900, il 14 febbraio.

- signora di 50 anni, inizia un digiuno il 2 gennaio 2006 e perde 8 kg in 10 giorni, passando da 87 a 79 kg.
Nel mese successivo, con la dieta metabolica, perde altri 2 kg, assestandosi a 77 kg, il 15 febbraio, perdendo 10 chili in 40 giorni.

- signora di 38 anni, inizia un digiuno il 3 gennaio 2006 da 108 kg.
Il 14 gennaio è a 99 kg.

- signora di 50 anni, inizia un digiuno pesando 79.200 kg, il 20 marzo 2006.
Il 31 marzo era 73.300 e, dopo un mese e mezzo di dieta metabolica, era 69.900 kg.

- signora di 56 anni, piena di medicine per la pressione, per la tiroide, per la psiche e per lo stomaco, decide di iniziare un digiuno il 9 gennaio 2006, partendo da 71.500 kg.
In 11 giorni arriva a 65.300, perdendo "solo" 6,400 kg (cosa abbastanza normale nelle persone che prendono tanti farmaci).
Nei mesi successivi mantiene, con grande bravura il risultato, arrivando a pesare 63.600 kg il 22 giugno 2006: non male per una persona con il metabolismo così lento!  

- signora di 54 anni, inizia un digiuno il 17 maggio 2006 con 68.800 kg.
Il 29 maggio era 61.900.

- signora di 40 anni, di 129.500 kg, inizia un digiuno il 31 maggio 2006.
Il 7 maggio era 122.300 e, dopo 2 settimane di dieta metabolica, era a 119 kg esatti.

- signora di 60 anni, a digiuno dal 24 aprile 2006.
Il 1° maggio, dopo 7 giorni di digiuno, aveva perso esattamente 6 kg, passando da 111 a 105 kg.

- ragazzo di 30 anni, ha effettuato 8 giorni di digiuno, dal 18 al 25 aprile 2006 compreso, passando da 105.800 a 98 kg, perdendo 7.800 kg in 8 giorni.

- signora di 45 anni, in cura con 100 mcg. di ormone tiroideo, inizia un digiuno il 20 marzo 2006, partendo da un peso di 81.500 kg.
Dopo 11 giorni il suo peso era di 75.800, diventati, nei giorni di reintegro successivi, 74.600 il 6 aprile e 74.400 il 21 aprile, giorno dell'ultimo controllo, prima della pubblicazione del caso.
Quindi, in pochi giorni, 7.100 kg in meno.

- signora di 60 anni, ha iniziato 10 giorni di digiuno il 13 febbraio 2006, pesando 77.500 kg.
Dopo 10 giorni esatti pesava 71 kg, con 6.500 kg di dimagrimento.
Il 21 giugno 2006 il peso era ulteriormente sceso a 68.600 kg.

- signora di 40 anni, inizia un digiuno il 14 marzo 2006 con 93.400 kg.
Il 25 marzo era 84.600, peso mantenuto dopo il mese di mantenimento.

- signora di 40 anni, in cura con ormoni per prolattina elevata, inizia un digiuno il 31 maggio 2006 con un peso di 80 kg esatti.
Il 10 giugno era 72.900.

- signore di 53 anni, inizia un digiuno il 16 gennaio 2006, partendo da 91.700 kg.
Il 24 gennaio era già a 85.800 kg e, con la Dieta Metabolica, a 79.300 kg il 22 marzo 2006.

- signora di 63 anni, in cura da anni con l'ormone tiroideo, inizia un digiuno l'8 marzo 2006 pesando 78.300 kg, arrivando il 20 marzo a 72.700.
Nell'ultimo controllo, effettuato il 20 aprile, il peso era stabile a 72.100 kg.

- signora di 43 anni, pesava 80.700 kg il 20 marzo del 2006.
Nell'ultimo controllo del 27 aprile, prima di pubblicare il caso, il suo peso era 72.500 kg: dunque 8.200 kg persi grazie a qualche giorno di digiuno e un mese di Dieta Metabolica come mantenimento.
Aggiornamento al 20 giugno 2006: 69.400 kg, per un totale di oltre 11 kg di dimagrimento.

- signora del 1959, inizia un digiuno il 19 marzo 2007, da 71 chili esatti.
Il 30 marzo era a 65.200 kg, mentre alla fine del "mese di mantenimento" era a 62.600 kg, il 5 maggio 2007.

- ragazza del 1975, inizia un digiuno il 24 settembre 2007, con un peso di 69.200 kg.
Dopo 10-12 giorni era a 60.500 kg, precisamente il 6 ottobre 2007.

- signore di 42 anni, inizia un digiuno il 6 aprile 2006 con un peso di 100 kg esatti, che diventano 93.200 il 13 aprile, dopo una sola settimana di digiuno.

- signora di 60 anni, con un metabolismo molto rallentato non solo per l'età, ma anche per l'asportazione dell'utero ed il conseguente utilizzo di ormoni sostitutivi.
Nonostante ciò, il 2 febbraio 2006 pesava 62 kg esatti, mentre il 15 febbraio 2006 il peso era di 56.200 kg.

- maschio di 35 anni, 118.800 kg il 5 aprile 2006, 112.800 il 13 aprile

- signora di 40 anni, inizia un digiuno nel mese di gennaio 2006, partendo da 123 kg.
In 12 giorni perde esattamente 8 kg, arrivando a 115 kg, agli inizi di febbraio.
Successivamente, grazie alla Dieta Metabolica, è arrivata a 112 kg, il 22 aprile 2006.

- signore nato nel 1951, inizia una settimana di digiuno il 26 luglio 2006, con un peso di 93 chili, arrivando a 86.500 il 3 agosto.
Inizia poi la dieta metabolica e, senza stare a dieta, arriva a 82 kg il 7 settembre, poi a 79.400 il 16 novembre e, infine, a 78 kg il 19 dicembre 2006.

- signora del 1965, inizia una decina di giorni di digiuno il 16 ottobre 2006, con un peso di 91.000 kg.
La mattina del 27 era a 83.900 kg.

- signore di 46 anni, inizia un digiuno il 3 aprile 2006, partendo da 82 kg e arrivando a perdere 5 kg in 6 giorni.
Poi, dopo altri 3 giorni di reintegro, l'11 aprile 2006, i chili persi sono diventati 6.5 kg dopo 8 giorni di digiuno.

- signora di 60 anni, inizia un digiuno il 13 marzo 2006, partendo da 71.600 kg.
Dopo 10 giorni il peso raggiunto è stato di 66 kg e nel mantenimento, di 64.400 kg.
Quindi 7.100 kg mantenuti, grazie a pochi giorni di digiuno e 2-3 settimane di mantenimento.

- signore di 64 anni, marito della signora del caso precedente, perde 7.300 kg nello stesso periodo (10 giorni).

- signore nella cui cartella, a parte il numero di telefono, non compaiono altri dati, perde 7.600 kg in 9 giorni, a partire dal 3 aprile 2006, mantenendo i risultati fino all'ultimo controllo del 27 aprile.

- signore nato nel 1956, inizia il digiuno il 2 ottobre 2006 con un peso di 130.500 kg.
Dopo 10 giorni esatti, il 12 ottobre, pesava 119.400 kg.
Dopo circa 2 mesi di mantenimento, "senza stare a dieta", il 19 febbraio 2007, pesava 114 kg, passando poi a 110.600 kg con 3 giorni di richiamo di digiuno.

- ragazza di 36 anni, inizia un digiuno il 27 febbraio 2006 con un peso di 109 kg.
Dopo 11 giorni pesava 101.400 kg e, nell'ultimo controllo, del 29 marzo, pesava 97.500.

- ragazza di 35 anni, inizia un digiuno il 27 marzo del 2006, con 78 kg di peso.
Il 6 aprile, dopo soli 10 giorni, era a 71 kg.
Il 29 aprile, data dell'ultimo controllo era a 70.100 kg.

- ragazza di 20 anni, inizia un digiuno il 3 gennaio 2006, partendo da 74.600 kg, arrivando a 66.500 il 14 gennaio, con un dimagrimento di 8.100 kg in pochi giorni.
Successivamente, con la Dieta Metabolica, arriva a pesare 64.500 kg il 18 febbraio.

- ragazza di 38 anni, inizia un digiuno il 5 dicembre 2005, partendo da 80 kg esatti.
Il 17 dicembre, dopo 12 giorni di digiuno, il peso era 72.800 kg.
Il 12 gennaio, nonostante le feste di Natale, il peso era ulteriormente sceso a 71.200.
L'ultima visita di controllo è stata effettuata nel mese di marzo, con 68.500 kg.
In totale, un dimagrimento di 11.500 kg, senza "stare a dieta".

- signora di 45 anni, inizia il digiuno il 7 settembre 2005, partendo da 101.500 kg.
Era in cura da molti anni con l' ormone tiroideo per tiroidite di Hashimoto: in quel momento ne assumeva 125 mcg, ma era arrivata ad assumerne anche 200 mcg.
Tutto questo era "scoppiato" dopo una lunga dieta con anfetamine, fatta nel 1992.
Dal 7 settembre al 16 perse 7 chili esatti, arrivando a 94.600.
Dopo un mese di mantenimento, in novembre decide di effettuare un altro piccolo ciclo di digiuno, che la porta a pesare 87.200 il giorno 18 novembre 2005.

- signora di 54 anni, con molti acciacchi, tante medicine ed un metabolismo lentissimo, inizia un digiuno il 19 ottobre 2005, con un peso di 76.700 kg.
Dopo 10 giorni pesava 70.200.
Successivamente ha voluto essere seguita per un periodo maggiore rispetto al classico mese previsto e, nel mese di aprile, ultima volta che l'abbiamo vista, pesava 65.800 kg, con un dimagrimento totale di 11 kg.

- signora di 42 anni, inizia un digiuno il 21 febbraio 2005, partendo da 111.100 kg.
Il 5 marzo era 103.100.
Successivamente, effettua un "mantenimento" un pò più lungo del solito, arrivandosi a stabilizzare sui 95 kg nel mese di maggio.

- signora di 52 anni, era arrivata a circa 70 kg per aver smesso di fumare, cose che l'aveva portata a "sfogarsi" sul cibo.
Inizia un digiuno il 10 marzo 2005, arrivando a 62.700 kg il 19 marzo e a 61.800 alla fine del mese di "mantenimento".

- ragazza di 25 anni, inizia un digiuno il 13 settembre 2005, partendo da 82.200 kg.
Il 22 settembre era a 75.700 kg e, alla fine del mese di "mantenimento" era a 75 kg.
Il 21 novembre 2005 inizia un piccolo richiamo di digiuno, partendo da 74.800, finendo a 71.500 il 25 novembre.

- signora di 52 anni, inizia un digiuno il 1 agosto 2005, proprio nell'ultima settimana prima della chiusura estiva, partendo da 109.500 kg.
Il 6 agosto era a 103.900 e alla riapertura dello studio, il 2 settembre, dopo aver seguito le istruzioni per l'estate, era a 99.200.
L'abbiamo rivista, per l'ultimo controllo, il 16 settembre 2005, ed era a 97.700 kg.

- signore di 40 anni, si presenta a studio per un digiuno il 2 agosto 2005, 6 giorni prima della chiusura del centro medico: una specie di "last minute" della dieta.
Pesava 92.200 kg, ma in quei pochi giorni raggiunge gli 86.800.
Quando si è ripresentato dopo le ferie estive pesava 84.800.

- signore di 38 anni, inizia il digiuno il 21 novembre 2005, partendo da un peso di 143.600.
Il 2 dicembre era a 134.300 e, alla fine della settimana di reintegro, era 132.300.

- signora di 44 anni, inizia un digiuno il 9 maggio 2005, con un peso di 83.700 kg.
Il 20 maggio era a 77 kg.
Poi, dopo l'estate, grazie alla Dieta Metabolica, torna a studio medico con 72.500 kg, che diventeranno 67.400 kg il 25 novembre 2005.
In totale 16.300 kg in pochi mesi.

- signore di 63 anni, inizia un digiuno il 7 novembre 2005, pesando 92.200 kg.
La mattina del 17 novembre era già a 84 kg.
L'ultima volta che lo abbiamo controllato, il 21 marzo 2006, pesava 81.300.

- signore di 72 anni, inizia un digiuno il 24 ottobre 2005, con un peso di 118.500 kg.
Dopo 12 giorni di digiuno, il 5 novembre, il peso era sceso a 108.900 kg, con un dimagrimento di 9.600 kg.

- ragazza di 26 anni, inizia un digiuno il 14 settembre 2005, partendo da 76.500 kg.
In 10 giorni arriva a 69.100, peso che conserva nei mesi successivi.
L'ultima volta che l'abbiamo vista, il 22 maggio 2006, era 68.500 kg.

- signora di 54 anni, in cura da anni con ormone tiroideo per noduli, inizia un digiuno il 6 settembre 2005, con 80 kg esatti.
In una settimana arriva a 74.800 e, nelle 5-6 settimane successive di mantenimento, arriva a 72.200.

- ragazzo di 27 anni, inizia un digiuno il 31 ottobre 2005, partendo da un peso di 149 kg.
Il 10 novembre era a 139.200 e alla fine della settimana di reintegro, il 17 novembre, era 138.800.
Dunque, 10 kg in 10 giorni.

- signora di 45 anni, inizia un digiuno il 21 novembre 2005, con un peso di 89.600 kg.
Il 1 dicembre, dopo 10 giorni, pesava 81.600.
Il 31 marzo 2006, nell'ultimo controllo che le abbiamo fatto, aveva perso altri 10 chili, arrivando a pesare 71.700 kg.

- ragazzo di 38 anni, inizia un digiuno di 13 giorni il 21 luglio del 2005, partendo da un peso di 125 kg.
Il 3 agosto pesava 113.800, con un dimagrimento di 11.200 kg. 
Aggiornamento aprile 2006: a distanza di quasi un anno ha mantenuto il risultato.

- ragazza del 1986, passa da 71 chili del 28 febbraio 2007 ai 63.100 del 10 marzo: 8 chili in 11 giorni.

- signora del 1951, inizia una decina di giorni di digiuno l'8 maggio 2006, con un peso di 97.100 kg.
La mattina del 20 maggio pesava 87.900 kg.

- donna di 47 anni, medico, molto imponente, inizia un digiuno il 4 settembre 2000, con un peso di 138.300.
Il 16 settembre era 126.900 kg.
Ritorna a studio medico, per un controllo, il 29 novembre con 124.400 kg, senza assolutamente stare a dieta, beninteso.
Il 19 marzo 2001, ripete un piccolissimo digiuno di 5-6 giorni, passando da 122.200 kg a 117 kg.
Ripete ancora un piccolo digiuno a settembre 2001, arrivando a pesare 111.900 kg

- signora di 44 anni, inizia un digiuno il 7 settembre 2005, partendo da un peso di 101.500, per raggiungere i 94.600 dopo 9 giorni e, successivamente, gli 88 kg il 14 novembre, peso intorno al quale si è fermata, in attesa di trovare le giuste motivazioni per un risultato ancora migliore.

- signore del 1963, inizia un digiuno il 19 febbraio 2007, con un peso di 102.000 kg.
Dopo 11 giorni, il 2 marzo, pesava 92.700 kg, diventati poi 88.800 kg dopo un mese di mantenimento, il 20 aprile.

- paziente maschio di 47 anni, inizia un digiuno il 16 maggio 2003, con un peso di 104.400 kg.
Il 27 maggio, dopo una decina di giorni, pesava 95.400 kg.
Nel mese successivo di mantenimento arriva a pesare 92.300 kg, il 5 luglio.

- ragazzo di 39 anni, inizia il digiuno il 16 aprile 2007 con un peso di 87.800 chili.
10 giorni dopo, il 27 aprile, pesava 81.800, che diventano 77.000 kg dopo un mese di mantenimento.

- signora del 1967, inizia un digiuno il 20 marzo 2007, con un peso di 106.200.
Il mattino del 30 marzo pesava 96.800.

- caso analogo al precedente, di un ragazzo di 22 anni, che inizia un digiuno il 7 giugno 2005, partendo da 116.700 kg.
Il 16 giugno era già 108.100 kg, il 2 agosto 101.500 kg, ad ottobre 96 kg e a novembre 94.300.
Anch'egli è alla ricerca di ulteriori motivazioni, ma intanto sta mantenendo i risultati e, ricordiamolo sempre, senza stare a dieta!!!

- signora di 52 anni, inizia un digiuno il 14 febbraio 2005, pesando 84.500.
La mattina del 22 febbraio era già a 77 kg, portati poi a 74.600 a fine maggio 2005.

- ragazzo di 35 anni, inizia il digiuno il 5 ottobre 2005, partendo da un peso di 88.500 kg.
Il 13 ottobre era a 82.800: la media del suo dimagrimento risultò più bassa della media di un maschio della sua età ("solo" 6 kg in 8 giorni) poichè in precedenza aveva fatto molto uso di farmaci per dimagrire.
Anche per questo, decidemmo che il periodo di controllo, da parte nostra, sarebbe stato di due mesi, anzichè di uno.
Ci siamo visti l'ultima volta il 23 dicembre del 2005, anche per gli auguri di Natale, e il suo peso era 79.500.

- signora di 53 anni, inizia un digiuno il 3 maggio 2005, con un peso di 67 kg esatti.
Il 10 maggio, dopo 7 giorni di digiuno, pesava 62.100.
Iniziò il reintegro e la Dieta Metabolica, arrivando a 61.100 nel mese successivo, il 9 giugno.
La signora si è poi ripresentata il 18 aprile 2006, con un peso di 60.400 kg, pronta a fare un altro piccolo digiuno, grazie al quale, dopo pochi giorni, è arrivata a 57 kg esatti.

- signore di 55 anni, l'11 aprile 2005 inizia un digiuno partendo da 112.200.
Il 20 aprile pesava 104.900.
Successivamente, nel mese di mantenimento, arriva a 98.800, pronto, poi, a fare un altro digiuno il 6 giugno 2005, per raggiungere i 91.200 kg il 17 giugno: 21 chili persi in 2 mesi.

- signora di 50 anni, all'epoca del suo digiuno, iniziato il 5 ottobre 2005; nel 2002 aveva subito l'asportazione della tiroide e assumeva 125 mcg. di ormone tiroideo.
Il peso di partenza era 94.100 kg, diventati 88 kg dieci giorni dopo.
Con la dieta metabolica, nel mese successivo, arrivò a 84.800 kg il giorno 9 gennaio 2006, nonostante le vacanze di Natale.
Nel mese di marzo 2006, con un'altra settimana di digiuno, ha toccato i 79.100 kg, il giorno 27 marzo.

- signore nato nel 1969, inizia un digiuno il 25 febbraio 2008, partendo da un peso di 112.400 kg.
La mattina del 7 marzo, cioè dopo 11 giorni di digiuno, pesava 103.700 kg.

- signora di 40 anni, inizia un digiuno il 20 settembre 2005, con un peso di 93.600.
Il 30 settembre era a 87 kg.
Nel mese di mantenimento arrivò a 84.300.
Il 16 maggio 2006, dopo un anno in cui ha mantenuto i risultati, ha iniziato un altro digiuno, arrivando a 80.600 kg.
Nel 2007 effettua altri 2 piccoli cicli di digiuno che la portano a pesare 71.400 kg il 30 luglio 2007.

- ragazza di 28 anni, inizia un digiuno il 1° giugno 2005, con un peso di 74.700 kg.
Alla fine dei 10 giorni di digiuno e dei 6 giorni di reintegro, precisamente il 16 giugno 2005, il suo peso era di 67.500 kg.

- ragazza di 38 anni appena compiuti, inizia un digiuno il 31 ottobre 2005, partendo da un peso di 84 kg esatti.
Il 12 novembre pesava 75 kg, con 9 kg in 12 giorni.
Alla fine del classico mese di mantenimento, il 10 dicembre, pesava ancora 75 kg precisi.

- ragazzo di 17 anni all'epoca della prima visita, nel giugno 2004, pesava 102.700 kg.
Effettuò 2 digiuni di 10 e 7 giorni, uno in giugno ed uno in ottobre, arrivando a 89 kg.
Successivamente, con la Dieta Metabolica, è ulteriormente dimagrito altri chili, trovando un equilibrio stabile.
Ancora oggi, a studio, continuano a venire persone a fare digiuno perchè "hanno visto come sta bene il ragazzo...".
Da questo si deduce che Egli continua a stare in forma, dopo anni.

- ragazza del 1984, inizia un digiuno il 10 aprile 2007, pesando 76.400 kg.
Il 21 aprile era a 70 chili esatti.

- ragazza del 1970, passa dai 112 chili del 12 luglio 2005 ai 101.700 del 23 luglio, con una perdita di 10.300 kg in 11 giorni.
La rivediamo, il 6 settembre, con un peso di 95.900 kg, dopo appena un mese di mantenimento.

- ragazzo del 1971, inizia un digiuno il 6 settembre 2004, con un peso di 134.800 kg.
Dopo 12 giorni pesava 122.100 kg, il 18 settembre, per un totale di 12.700 kg in meno.
Nel mese successivo di mantenimento arriva a pesare 117.500 kg, il 30 novembre, iniziando una settimana di digiuno di richiamo, grazie al quale arriva a pesare 111.000 kg, il 6 novembre, per un totale di 24 chili in 3 mesi. 

- signora del 1953, inizia un digiuno il 20 settembre 2005, con un peso di 76.700 kg.
Dopo una settimana pesava 71.200 kg.
Successivamente, con un paio di mesi di mantenimento arriva a pesare 67.800.

- signore di 42 anni, inizia un digiuno il 18 febbraio 2004 con un peso di 81.200.
Il primo marzo, dopo 10 giorni di digiuno, era 74 kg.
Dopo un paio di mesi di mantenimento era 71.400, in data 5 maggio 2004.

- signore del 1962, inizia un breve digiuno il 27 novembre 2006 con un peso di 115.400 kg.
Il 6 dicembre era a 108.000 kg e con un buon mantenimento arriva a pesare 105.800 il 21 dicembre.
Nonostante Natale e Capodanno, senza stare a dieta, arriva a 104.400 il 29 dicembre e 103.900 il 4 gennaio 2007.
Il 3 marzo era a 99.900 kg.

- signore di 45 anni, iperteso e diabetico, inizia un digiuno il 9 giugno 2004, partendo da 120 kg esatti.
Dopo 9 giorni, la mattina del 18 giugno, il peso era di 111.800 kg.

- medico di 57 anni, effettua un digiuno, dal 29 aprile del 2004, partendo da un peso di 86.500 kg.
Dopo 9 giorni di digiuno, il 7 aprile, pesava 78.500
kg, con un calo ponderale pari a 8 kg.
Alla fine del classico mese di mantenimento, il 7 maggio 2004,il peso era di 77.500 kg.

- maschio di 41 anni, ex calciatore professionista, tipo alto e molto atletico, effettua un digiuno a partire dal 28 giugno 2004, quando pesava 101 kg esatti.
Dopo 9 giorni di digiuno, il 7 luglio 2004, il peso era 93.100, con un dimagrimento di 8 kg.
Successivamente, nel corso dell'anno seguente, ha mantenuto il risultato e si è presentato a studio, per fare un altro piccolo digiuno, il 9 maggio 2005, con un peso di 93.800.
La mattina del 13 maggio il suo peso era di 87.900 kg.

- amico del paziente precedente, 43 anni, iniziò un digiuno il 7 giugno 2004, con un peso di 101 kg esatti, proprio come il suo amico.
Il 17 giugno il peso era 92.300, con un dimagrimento di 8.700 kg in 10 giorni.
Successivamente ha seguito la Dieta Metabolica, perdendo, via via, altro peso: il 6 aprile 2006 era 88.800 kg.

- ragazza di 20 anni, in cura con un dosaggio "pazzesco" di ormone tiroideo (ben 300 mcg!!!), inizia il digiuno il 17 novembre 2004, con 80 kg esatti.
Il 27 novembre era a 73.800 kg, scesi poi a 71.300 kg il 28 dicembre, nonostante Natale. 

- ragazza di 34 anni, inizia un digiuno di 12 giorni il 16 marzo 2004, partendo da un peso di 70.800, arrivando a pesare 63.900 kg il 29 marzo.
Alla fine del mese di mantenimento, il 22 aprile 2004, il suo peso era di 66.300: aveva avuto qualche difficoltà nell'effettuare un buon mantenimento.
Le furono ricordati i principii da seguire e, forse anche per l'imminenza dell'estate, si ripresentò con 63.800 kg il 12 luglio, pronta a fare altri 4-5 giorni di digiuno, che la portarono a 61.100 kg, dunque 10 kg sotto il suo peso iniziale.
Ma era stata l'estate a fare il miracolo, perchè la ragazza si è ripresentata, un anno dopo, il 1° aprile, di nuovo con 70 kg esatti: evidentemente non era riuscita a seguire i nostri consigli. Peccato...

- signore del 1963, passa dai 119.800 kg del 5 aprile ai 110.600 kg del 16 aprile, raggiungendo poi i 108.500 dopo un mese di mantenimento, il 26 maggio. 

- signora di 48 anni, inizia un digiuno il 1° luglio 2004, con 96.500 kg, arrivando a 87.200 il 15 luglio.
Successivamente, dopo le feste di Natale 2004, riprese un pò di chili e fu costretta a rifare alcuni giorni di digiuno.
Abbiamo visto la signora, l'ultima volta, nel mese di maggio 2005: oscillava tra gli 83 e gli 86 kg.

- signora di 53 anni, effettua 11 giorni di digiuno, dal 5 maggio 2003, partendo da 65.500 kg.
Alla fine del mantenimento, il 10 luglio, il peso era di 58.300 kg e, dopo l'estate, il 6 ottobre, era a 56 kg esatti.
Da allora mantiene questo peso e, poichè tolse anche 2 farmaci anti-ipertensivi, questo caso viene raccontato anche nei casi clinici.

- signore di 49 anni, inizia un digiuno il 30 giugno 2003, con 125.600 kg; dopo 2 settimane, il 15 luglio era già 111.500.
Nei mesi successivi, senza stare a dieta, ma con piccoli richiami di digiuno, arriva a 99.500 kg, il 28 novembre dello stesso anno.

- signora di 37 anni, inizia il digiuno il 15 ottobre 2003, partendo da un peso di 65 kg, arrivando a 59.900 il 23 ottobre.
Successivamente, nel periodo di mantenimento, raggiunge i 56.900 in data 17 dicembre.

- ragazza di 33 anni, inizia un digiuno l'8 gennaio 2003, partendo da 84 kg.
Il 18 gennaio era già 77.100 kg.
Con la dieta metabolica, nei mesi successivi, raggiunge i 72.600 kg il giorno 4 giugno 2003.

- signora di quasi 69 anni, inizia un digiuno il 5 maggio 2003, partendo da un peso di 81.600 kg, arrivando a 74.800 il 17 maggio.
Nel mese successivo, di "mantenimento", arriva a pesare 73.300.
Infine, ad ottobre dello stesso anno, effettua altri 5 giorni di digiuno, stabilizzandosi a 70.100 kg. 

- ragazza di 21 anni, all'epoca della prima visita, avvenuta il 16 gennaio 2001.
Oltre al sovrappeso (75.800 kg), la ragazza assumeva 100 mcg. di ormone tiroideo da 3 anni.
La storia della sua guarigione dall'ipotiroidismo e la graduale sospensione dall'ormone, ultimata il 1° marzo 2002, è descritta tra i tanti casi clinici riguardanti la tiroide, riportati nel documento specifico (clicca).
Ma, una volta messo da parte il "problema tiroide", la ragazza ha effettuato alcuni brevi periodi di digiuno, iniziando a perdere peso, fino a 63.400 kg, toccati il 13 marzo 2004.

- signora di 58 anni, molto alta, di 117.500 kg, inizia un digiuno il 24 luglio 2000, finendo a 107.300 il 5 agosto, giorno della chiusura estiva del Centro Medico.
La paziente segue con attenzione i consigli nutrizionali per l'estate e si ripresenta con 102.900 kg il 6 settembre, per stabilizzarsi intorno ai 100 kg fino alle feste di Natale.
L'anno successivo, sempre prima dell'estate, rifece pochi giorni di digiuno, stabilizzandosi a 98 kg.

- signore di 59 anni, inizia un digiuno il 24 luglio 2006, partendo da 98 kg.
Il 4 agosto era già a 88.400 kg.
Dopo l'estate, il 19 settembre, era ad 87.800 kg.

- ragazza di 22 anni, inizia il digiuno il 25 aprile 2007, con un peso di 82.300 kg.
Il 12 maggio era 71 chili esatti.

-ragazzo di 29 anni, inizia un digiuno il 10 aprile 2007 con un peso di 104.300 kg.
Il 19 aprile era 96.600 kg, mentre alla fine del mese di mantenimento, il 23 maggio, era 95.100 kg.
Successivamente, con un piccolo richiamo di 4 giorni di digiuno, dal 10 al 13 luglio, arriva a 91.600 kg

- signore di 43 anni, inizia il digiuno il 10 aprile 2007, partendo da un peso di 109.200 kg.
Il 21 aprile era 100 chili esatti e alla fine del piccolo periodo di mantenimento, il 18 giugno, era 98 chili.

- signora di 41 anni, inizia il digiuno l'8 maggio 2006 con un peso di 89 chili.
Il 17 maggio era 81.400 e, dopo la prima settimana di reintegro alimentare, il 24 maggio era 80.900 kg.